Preparazione all’esame

Per superare l’esame orale è importante esprimersi con linguaggio giuridico.
È inoltre importante che lo studente dimostri di avere compreso la finalità del singolo istituto e che riferisca sullo stesso in modo critico e non mnemonico.
Considerata la complessità della materia, si consiglia di studiare attentamente i manuali di diritto del lavoro e di diritto sindacale, accompagnando lo studio con la lettura di un codice aggiornato di diritto del lavoro (molti studenti dichiarano di utilizzare il codice civile, ma questo non è sufficiente stante la mole di leggi speciali).
Si consiglia di leggere sul codice tutte le norme puntualmente citate nel manuale del professore e di rileggerle ogni volta che ad esse si fa rinvio.